Salta al contenuto principale

Ricerca

Abbiamo l’ambizione di diventare un polo di innovazione nell’economia circolare e, dialogando con i diversi centri d’eccellenza lombardi, promuoviamo attivamente la transizione ecologica. Per farlo lavoriamo per implementare innovazioni tecnologiche e le condividiamo con il nostro territorio e con i nostri partner industriali.

In questa prospettiva, la ricerca rappresenta un tassello cruciale perché ci fornisce gli strumenti per mettere a terra l’innovazione necessaria a migliorare l’impianto, garantendo la riduzione delle emissioni, l’ulteriore abbattimento dell’impatto e il conseguente miglioramento della qualità dell’aria. L’obiettivo delle nostre azioni è infatti migliorare la qualità dell’ambiente e la vita dei cittadini, comunicando in modo trasparente le nostre attività e il nostro impegno.

LEAP – Laboratorio Energia e Ambiente Piacenza

Alla luce della nostra ambizione abbiamo strutturato delle convenzioni con il mondo dell’università e della ricerca. È stato infatti ratificato un accordo con LEAP (Laboratorio Energia e Ambiente Piacenza), il polo di ricerca partecipato dal Politecnico di Milano. Al centro vi è la condivisione della conoscenza tecnico scientifica di LEAP, grazie a cui verranno implementate soluzioni tecnologiche innovative. Tra queste si segnalano i dispositivi e gli strumenti per abbattere le emissioni di mercurio e degli ossidi di azoto (Nox).
La collaborazione con LEAP, grazie al loro know-how tecnico operativo, ci permetterà di migliorare l’efficienza nei processi e nelle strategie di gestione dell’impianto, grazie al potenziamento delle tecnologie di gestione, recupero e trattamento dei rifiuti

Università degli Studi dell’Insubria

All’insegna dell’innovazione anche l’accordo con il Dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate dell’Università degli Studi dell’Insubria che prevede uno scambio di conoscenze e prassi finalizzato alla realizzazione di attività su tematiche di interesse comune riguardanti la gestione sostenibile dei rifiuti e il recupero di energia e materia. La collaborazione garantirà anche diverse opportunità agli studenti universitari che potranno fare esperienze lavorative con la nostra azienda e potranno così crescere professionalmente.